lunedì 22 marzo 2010

non va (Diario)

Sono alcuni giorni che mio padre non riesce
più ad alimentarsi. Viene tenuto in vita
dalle flebo e dal nostro amore. E' a casa,
vicino a noi. Il suo Sole in X@ Casa in
Cancro (Siderale), che lo ha aiutato per
tutta la vita e che gli illumina ancora il
sorriso, si sta spegnendo. Così come la
nostra speranza che non se ne vada.
Paradossalmente, il suo buon cuore,
in tutti i sensi, rende il suo passaggio
a un'altra dimensione combattuto e
travagliato, per lui e per noi.

2 commenti:

  1. ...Sono solo di passaggio...
    Un Augurio Sincero per una Santa Pasqua.

    RispondiElimina